Sezioni

Piano Tutela e Risanamento Atmosfera

Piano Regionale di Tutela e Risanamento dell’Atmosfera

A seguito dell’entrata in vigore della Direttiva sulla Qualità dell’Aria (Direttiva 2008/50/CE) e del relativo Decreto Legislativo di recepimento (D. Lgs. 155/2010), la Regione Veneto avviò nel 2014 il processo di aggiornamento del Piano Regionale di Tutela e Risanamento dell’Atmosfera (approvato dal Consiglio Regionale Veneto con deliberazione nel 2004).

L’aggiornamento del documento di Piano si era reso indispensabile per allineare le politiche regionali di riduzione dell’inquinamento atmosferico con gli ultimi sviluppi di carattere conoscitivo e normativo emersi a livello europeo, nazionale e interregionale.

Il Consiglio regionale, dopo il necessario iter amministrativo, ha approvato l’aggiornamento del Piano Regionale di Tutela e Risanamento dell’Atmosfera con deliberazione n. 90 del 19 aprile 2016 (BUR n. 44 del 10 maggio 2016).

L’intento del Piano Regionale di Tutela e Risanamento dell’Atmosfera è quello di identificare e adottare un pacchetto di azioni strutturali per la riduzione dell’inquinamento atmosferico, di concerto con le linee guida nazionali e le misure concordate a livello di bacino padano, al fine di rispettare quanto prima gli standard di qualità imposti dalla vigente legislazione.

Le norma del Piano confermano i Tavoli Tecnici Zonali costituiti a livello provinciale e presieduti dalla Provincia con il compito di attuare gli indirizzi del Piano e coordinare le misure a livello comunale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/09/13 14:37:00 GMT+1 ultima modifica 2018-11-22T10:40:54+01:00